Trolley, cosa non mettere in valigia

Quando si deve partire per un viaggio aereo, si deve fare attenzione a cosa non mettere in valigia se il bagaglio a mano deve passare al vaglio del personale aeroportuale. Il trolley da portare in cabina dovrà contenere tutto quanto è consentito, in quanto il contenuto dei bagagli è sottoposto a precise regole e limitazioni a bordo. Vediamo quali, in dettaglio. Intanto, a stabilire cosa si può o non si può portare è l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC) che ha stilato una lista di prodotti non consentiti.

Tra gli oggetti che si possono far salire in cabina aerea è bandito, per ovvi motivi di porto illecito, ogni tipo di droga, nel mirino dei controlli random con l’ausilio dei cani antidroga, ma anche qualsiasi oggetto contundente atto ad offendere è vietato, nella fattispecie pinze, coltelli, forbicine e qualsiasi altro utensile o accessorio che potrebbe rappresentare una potenziale arma, comprese le bottiglie di vetro. A maggior ragione sono bandite le armi vere e proprie, quali coltelli o pistole, in tal caso essendo dichiaratamente strumenti lesivi si incorre in gravi conseguenze penali, ma anche il trasporto di sostanze chimiche o esplosive è severamente vietato, in caso di rilevazione durante i controllli vengono immediatamente sequestrate in quanto ritenute fonte di pericolo per gli altri passeggeri.

Meno intuitiva la proibizione di liquidi a bordo, quali bevande e sciroppi, incluse le soluzioni per le lenti a contatto, in tal caso è consentito il porto solo se in fiale o boccette di capienza inferiore a 100 ml, sigillate dentro bustine di nylon o plastica trasparente. Oltre alla lista ‘nera’ di cosa non portare, si suggerisce in ogni caso di controllare i singoli regolamenti di ogni compagnia aerea, in quanto ognuna ha regole diverse pur attenendosi al protocollo di base. E’ bene ricordarlo, per non incorrere in disguidi ai controlli, sapendo che in valigia si può portare solo scarpe e vestiario, effetti personali e, tuttalpiù, device digitali, libri, cibo e documenti. Per tutto il resto, nel dubbio, si consiglia di informarsi prima per non correre il rischio di avere brutte sorprese, anche inconsapevoli, al momento del controllo prima dell’imbarco in cabina aerea. Altre utili info nella sezione di domande frequenti sui trolley.