La differenza tra arti marziali e lotta libera

Le arti marziali sono sistemi strutturati e tradizioni di combattimento praticate per molte ragioni, tra cui la sicurezza personale, l’uso militare e delle forze dell’ordine, la competizione, lo sport, il benessere fisico, psicologico ed emotivo e la protezione del patrimonio culturale immateriale di un paese. Molte culture hanno influenzato le pratiche delle arti marziali dal Giappone alla Cina e oltre. Le arti marziali possono essere uno strumento efficace per l’autodifesa, ma non dovrebbero essere viste come un fine a tutti i meccanismi di difesa contro le persone cattive. Le arti marziali dovrebbero essere viste come un’opportunità per crescere e imparare mentre ci si impegna in una vigorosa attività. Le arti marziali dovrebbero essere viste come un modo positivo per promuovere l’autostima, la forma fisica, l’autocontrollo e gli atteggiamenti positivi.

Ci sono molte scuole di arti marziali negli Stati Uniti e in tutto il mondo. Gli stili più popolari sono: Karate, Kung-Fu, Taekwondo, Kenpo, Judo, Tae Kwon Do, Muay Thai e boxe. Questi stili enfatizzano movimenti veloci e precisi, ma ogni scuola di arti marziali si differenzierà per la struttura fisica, l’uniforme, le armi e l’enfasi sull’allenamento. In generale, gli stili più popolari sono: Kenpo, Pugilato cinese, Tae Kwon Do, Kung-Fu, Taekwondo e Karate. Le migliori arti marziali per bambini si trovano su DVD. I DVD includeranno sia la forma d’arte marziale tradizionale, sia le versioni annacquate dei diversi stili, come il Tai Chi Chuan, che normalmente si vedono nei film. I DVD presenteranno anche di fatto delle dimostrazioni su varie forme di arti marziali. Se volete passare molto tempo a guardare le arti marziali per bambini, ci sono diversi DVD di arti marziali per bambini che potete acquistare.

I Giochi Olimpici sono stati a lungo un forum per la verifica delle abilità degli atleti in vari sport, tra cui il wrestling. Mentre il wrestling ha una certa somiglianza con le arti marziali perché entrambi coinvolgono il movimento del corpo e le tecniche di presa, ci sono chiare differenze tra i due, tra cui il luogo delle gare e le regole che regolano ogni sport. Mentre le partite possono sembrare simili, ci sono sottili ma importanti differenze nei tipi di tecniche utilizzate, il grado di difficoltà, il livello di partecipazione, e il risultato finale.

Maggiori informazioni su questo sito tuttoperartimarziali.it