Cinture massaggianti vibranti, i migliori modelli in neoprene

Le cinture massaggianti si presentano in più modelli sul mercato dei prodotti per la cura della persona, sia in senso estetico che medicale. Alcuni di questi includono anche delle vibrazioni tipiche delle cinture vibranti, realizzate per la maggior parte in neoprene, un materiale ecologico molto sfruttato in questo ambito. In genere, le cinture massaggianti si alimentano a batterie o con alimentatori da collegare alla presa. Una volta in funzione stimolano i muscoli contraendoli e rilassandoli, alternativamente. Questo movimento produce una sorta di stimolazione che da una parte, aiuta a tonificare il corpo e a dimagrire in presenza di modelli specifici e dall’altra di intervenire per alleviare sensazioni dolorifiche dovute a traumi o malattie dell’apparato osteo-articolare.

Si fa un gran parlare di cinture dimagranti, in particolare, facendo leva sulla domanda esponenziale del prodotto da parte dei consumatori abbagliati dal miraggio della pancia piatta e di una silhouette scolpita. La contrazione addominale indotta dall’uso delle cinture massaggianti, di fatto, brucia grassi alzando la temperatura corporea e, in certi casi, favorisce la sudorazione per espellere liquidi (leggi pesi) in eccesso. Ma non è solo il girovita a beneficiare dell’azione delle cinture dimagranti, che possono essere applicate anche in altre parti del corpo, in particolare su schiena, cosce e glutei per rimodellarli e tonificarli. Chi vuole raggiungere obiettivi di assottigliamenti localizzati delle curve corporee facendo ricorso a questo genere di elettrostimolatori si può aiutare anche con prodotti specifici, come fanghi anticellulite e indumenti dimagranti, come ad esempio dei pantaloncini ad hoc molto aderenti ed elastici da indossare durante il trattamento.

Gli accessori in commercio non mancano per assecondare il lavoro della cintura nell’ottica di un team di strumenti complementari votati al raggiungimento di un solo traguardo: dimagrire. Quale cintura scegliere perché l’ambito obiettivo si materializzi? Il mercato propone un’ampia scelta di modelli, come si può vedere navigando su questo portale web dedicato alle cinture massaggianti. Fra i tanti brand si segnalano le cinture in neoprene Rovera Vibro Sauna, vibranti e massaggianti e le Gymform Dual Shaper, anche queste con l’abbinamento del duplice sistema vibrante-massaggiante e l’aggiunta di un comodo display da cui gestire i comandi.