Bilance da cucina professionali: come dovrebbero essere?

La bilancia è uno strumento molto importante in cucina poiché dà la possibilità di tenere sotto controllo la quantità di ingredienti e di pietanze che servono nella preparazione dei pasti, delle ricette particolari o dei dolci.  

Oltre alle normali bilance da cucina presenti in ambiente domestico, c’è un’altra situazione, o meglio diverse altre situazioni, dove la bilancia riveste un ruolo fondamentale. Si tratta degli ambienti di lavoro e quindi supermercati, pasticcerie, laboratori artigianali di pasticceria e banconi di piccole attività imprenditoriali dove si vendono alimenti in generale. In questo articolo capiremo quali sono le caratteristiche che le bilance da cucina professionali dovrebbero possedere e perché. 

Per prima cosa una bilancia professionale destinata ad un’attività di compravendita deve necessariamente essere precisa. Questa caratteristica è fondamentale per correttezza e trasparenza nei confronti della clientela e per poter vendere il giusto quantitativo di alimento al giusto prezzo. Dunque prima di acquistare una qualsiasi bilancia professionali, assicuratevi che questa sia perfettamente funzionante. 

inoltre occorre dare un’occhiata anche alla portata minima, vale a dire il peso minimo che la bilancia riesce a rilevare. Non tutte le bilance sono infatti dotate della stessa portata: alcune presentano un minimo di 0,5 grammi altre, ancor più sofisticate arrivano anche a 0,1 grammo. In base alle nostre esigenze e al genere di attività, potremmo orientarci verso l’uno o l’altro modello. 

Inoltre è bene che la bilancia sia dotata di memoria e di stampante per l’emissione dello scontrino e della battitura effettuata. Questa caratteristica è fondamentale per dare una ricevuta al cliente e per chi utilizza la bilancia stessa ed è una prerogativa unica delle bilance ad utilizzo imprenditoriale. 

Il piatto della bilancia infine può essere menzionato a pieno titolo poiché in base alle dimensioni di questo saremo più o meno facilitati nel nostro personale lavoro. Se siamo pasticceri avremo sicuramente bisogno di un piatto abbastanza grande per eventuali torte e vassoi; allo stesso modo una macelleria o una panetteria avrà necessità di appoggiare con una certa semplicità gli alimenti. Naturalmente come, accennato prima, non tutti i prodotti sono identici: per avere un’idea chiara delle varie opzioni disponibili e confrontare prezzi e caratteristiche, basta visitare il sito Bilancia Da Cucina.